Vaccini e Prevenzione: informarsi per non sbagliare

COMUNICATO STAMPA

VACCINI E PREVENZIONE: INFORMARSI PER NON SBAGLIARE

Conferenza aperta a tutti a Montevarchi

Si terrà venerdì 24 maggio prossimo presso La Ginestra Fabbrica della Conoscenza, l’evento “Vaccini e Prevenzione” aperto a tutti sul tema dei Vaccini da un punto di vista scientifico.

A prendere la parola saranno autorevoli medici e ricercatori dell’Università di Firenze in grado di fare luce, con informazioni scientifiche ed ufficiali, su questo tema attualmente molto dibattuto. L’iniziativa, voluta congiuntamente dal Lions Club Valdarno Masaccio e l’agenzia di eventi Platinum Events, mira a riportare un po’ di ordine sull’argomento.

I vaccini sono un fondamentale strumento di prevenzione sanitaria primaria – spiega il Dott. Pier Luigi Vasarri, primario di Pediatria del Santo Stefano di Prato e moderatore della conferenza insieme al Dott. Antonello Arrighi pediatra di famiglia valdarnese – e siamo tornati oggi a parlare frequentemente di vaccini in conseguenza all’aumento significativo di non vaccinati.

Vaccini e Fake news

Il presidente della SIP (Società Italiana di Pediatria) Dott. Giovanni Vitali Rosati, guiderà il pubblico nella comprensione dei vaccini e le basi immunologiche che stanno dietro alla necessità delle coperture vaccinali. Mentre la Dott.ssa Angela Bechini, in un accattivante tandem con la Dott.ssa Sara Boccalini, entrambe ricercatrici e professori associati del Dipartimento Scienze dalla Salute dell’Università di Firenze, condurrà i partecipanti sul terreno dei falsi miti, delle malattie infettive e dei rischi ad esse collegati.

Partendo dalle diffuse fake news e dal recente provvedimento di legge, reso necessario della diminuita copertura vaccinale nella popolazione – interviene Chiara Gori titolare della Platinum Eventsquesta iniziativa mira a riportare la discussione relativa ai vaccini e le vaccinazioni su un piano oggettivo e scientifico.”

L’evento nasce anche con la collaborazione dell’Agenzia Formativa Cescot Confesercenti di Arezzo e Archimede Lab di Prato, all’interno delle attività didattiche di Alta Formazione del Corso per Tecnico della progettazione e organizzazione di eventi, fiere e convegni, di cui la dott.ssa Gori è docente.

Aggiornamento: alcuni scatti dell’evento e della conferenza stampa:

Conferenza Stampa:

Evento:

Per approfondire: